27 dic 2018

Il mio ultimo thriller

0 commenti

 

Il mio ultimo thriller, ambientato a Palermo

 

Due improbabili investigatori palermitani, Michele e Sonny, proprietari della “Private investigation”, sbarcano il lunario pedinando coniugi infedeli. Non hanno mai avuto grosse ambizioni: Michele sa di non avere la disciplina per una carriera nelle forze dell’ordine e odia le armi e Sonny, suo cugino, è affetto da una forma di discalculia con cui ha imparato a convivere e a trasformare, a volte, in un punto di forza.

Durante uno dei loro routinari casi, vengono coinvolti da Nadia, un’amica che presta opera di volontariato nella Missione dei Poveri, a investigare sulla scomparsa di un senza tetto. I due accettano, nonostante lo scetticismo iniziale manifestato da Michele, e si trovano invischiati ben presto in un caso notevolmente più complicato del previsto, dove a scomparire non è più un solo senzatetto, ma molti di più. Per fortuna Michele e Sonny possono contare sull’ ispettore Abbate, ex moglie di Michele, il cui aiuto si rivela preziosissimo, anche perché pare che la scomparsa dei senzatetto non interessi nessuno, neppure chi dovrebbe averli a cuore, come Padre Grasso e i volontari della Missione, che sembrano, al contrario, intenzionati a ostacolare il corso della giustizia.

Tra street food palermitano e una passeggiata al mare, i due scendono, a rischio della propria vita e senza perdere l’ironia, nell’abisso della follia umana dove niente è come appare.

 

Disponibile su Amazon

I post più recenti
  • La fantastica avventura di questo piccolo libro edito da LFA Publisher di Napoli (no eap) continua piena di amicizia, incontri, simpatia e vitalità. Dopo aver vinto il Premio Letterario Nazionale "Luigi D'Amico-Parrozzo" 2019 sezione Letteratura per Ragazzi (mission annuale del Premio). Dopo la presenza alla Fiera del Libro di Francoforte 2019. Ecco un altro appuntamento da non perdere con "Le avventure di Plastica 1/l'inizio delle cose" scritto da Beniamino Cardines, e con il "pazzesco" PLASTIC TOUR ovvero: Rosetta Clissa, Antonella Di Giovanni, Elena Kanani/aeiou!, Raffo Landesti, Fiorella Altobelli, Chiara Sari, Anna Vispo, Giuliana Manzalini, Dina Graziani, Loredana Di Sante, Chiara Di Fermo, Stella Genco, e le ecoSculture di Paride Mariotti...
  • A/Plastica è una ragazzina, ha voglia di parlare al mondo proprio come me, ed è del mondo che parla... oggi, tutti vorremmo un pianeta plastic free, sì proprio tutti, ma tutti abbiamo contribuito a costruire una terra plastic all!! (continua)
  • Una serata in cui la voce del bravissimo attore Marco Di Stefano ha regalato momenti di altissimo valore. L'emozione di ascoltare le parole dei tanti autori presenti hanno emozionato il pubblico di tutta l'Isola del Cinema presente sul piazzale. L'evento è proseguito con l'esposizione dei libri degli autori presenti negli spazi meravigliosi dell' Isola Tiberina . Una location di altissimo prestigio, tra le antiche mura e lo scorrere delle acque nel Tevere. Dopo il successo di questa serata con la prestigiosa presenza degli scrittori del gruppo facebook TraLeRighe , con molta probabilità l' Isola del Cinema 2020 ospiterà la 3 edizione di Sulle note del tuo libro .

A BLOG BY TraLeRighe 

Social Book Free

© 2018 BY TRALERIGHE

WEEKLY NEWSLETTER