Staff TraLeRighe

Brancadoro Emilio
Carolla Silvana
Faniello Domenico

Galliano Mauro

BukItaly

FESTIVAL DEL LIBRO - ESTATE 2020
DAL 6 AL 31 LUGLIO
logo-nuuuuz.com.jpg
logo-nuuuuz.com.jpg

BukSummer è organizzato da TraLeRighe

Logo2020.jpg

HOME

HOME

SCADENZA ISCRIZIONI 30 settembre 2020

1° Premio
Pubblicazione del libro con la Casa Editrice DAIMON EDIZIONI

Logo2020.jpg

1° Premio
Pubblicazione del libro con la Casa Editrice DAIMON EDIZIONI

Agata Florio e le sue emozioni prima dell'evento "Sulle note del tuo libro"

La partecipazione all’Evento “SULLE NOTE DEL TUO LIBRO” è un contributo dal grande valore Letterario e Culturale che offre a tutti gli scrittori emergenti una opportunità, una preziosa vetrina in occasione della - ROMA FIERA SCRITTORI EMERGENTI - che avrà luogo nella città capitolina Sabato 8 giugno dalle ore 10,30 alle 18,30. Una giornata speciale, nella quale l’autore diventa il protagonista dell’evento, una pietra miliare che delinea il suo punto focale sull’autore. Nulla è lasciato al caso in questa giornata speciale, dalla grande macchina messa in moto dall’organizzatore Emilio Brancadoro e dal suo Staff che fa e, sa fare rete per mezzo di una Segreteria attiva, curata e seguita da Sylvia Carol, una collaborazione dove a prevalere è soprattutto il contatto umano delle Bloggher, Patrizia Ferri, Benedetta Leoni, per la capacità d’introdurre all’interno dei rispettivi Blog, contenitori utili e ricchi di contenuti, note, recensioni e spunti interessanti che suscitano in me un incontenibile entusiasmo. Le tante occasioni d’incontro e di confronto con altri autori emergenti spinti dalla mia stessa passione per la scrittura e, che attraverso le narrazioni di storie fantastiche, di desideri, di passioni, di tradimenti e di sentimenti, diventano libri, manoscritti, opere che messe nero su bianco diventano e riflettono come in uno specchio l’animo sensibile, la nota poetica o tormentata di ogni autore. Sono fondamentalmente una persona che a piene mani accoglie e apprezza tutto ciò che di bello e di interessante le viene offerto, “perché tutto insegna, perché tutto diventa esperienza”, quindi, non mi sono fatta sfuggire l’occasione di partecipare a questa lunga kermesse dove le mie aspettative sono quelle di accogliere nel mio Stand il pubblico presente, poter loro trasmettere e comunicare emozioni, attraverso la Presentazione dei miei due libri:

“Quell’agosto del ’59” - Dove tutto ha inizio - Edito da Effigi è un’auto biografia che nasce da una coincidenza, in una mattina che sembra trascorrere con lo stesso ritmo di tante altre, una piccola variante di quel ripetuto e abituale gesto, basta a capovolgere l’andamento di una routine. Mentre un’immagine passa dallo schermo del televisore, catturando l’attenzione e lasciando sgomenta, esterrefatta Agata, quell’immagine è un dejà vu che attiva e riattiva nella sua mente il tasto rewind, scatenando ricordi di un’infanzia ormai remota. Flash back che in cronologica sequenza, come dentro un film ripropongono e fanno riemergere nitidi i ricordi di una vita intera, a volte dolci, altri amari accompagnati dalla nostalgia per quel luogo natìo, con le sue figure care, dal mare di Catania all’ inebriante profumo di gelsomino mosso dal vento, di gelati al pistacchio e biscottini vanigliati. Una storia che tra un dono e un abbandono inizia sotto il sole caldo e afoso in quell’agosto del ’59. Da allora sono trascorsi cinquant’anni da quando quella bimba travestita da girasole contornata d’amore è stata allontanata dalla sua terra e dal suo affetto più grande: Iolanda, la mamma di cuore che si è presa cura della sua Agatuccia e che, oggi, apre la porta del suo cuore grato per tutto il bene ricevuto …. “Tra le note del mio libro”, l’inusuale presentazione del mio percorso Narratè, insieme a voi, intorno ad un tavolo conviviale mentre degustando thè e biscottini vanigliati, assaporeremo anche il gusto della lettura.

“Aspettando Te” - Rimettersi in gioco - un’auto pubblicazione che ha toccato fortemente, (per la storia narrata e per il messaggio che essa infonde) la sensibilità di Antonio Rima, Presidente del Concorso Internazionale di Poesia e Letteratura “De Finibus Terrae”- Premio Maria Monteduro 2019 - Organizzato dalla Dottoressa M.Teresa Protopapa, che nel mese di Luglio a S. Maria di Leuca, mi onorerà del Premio per “Segnalazione Speciale del Presidente” con mia grande soddisfazione per essere stata inserita nel Calendario di autori di pregio della Letteratura e Cultura internazionale.

“Legati da un cuore solidale” è un progetto che è nato da un anno a Tuglie (LE) ed è un percorso che la città di Grosseto ha accolto insieme alla città di Pisa e di Siena ospitando in prestigiose Location la Presentazione dei miei due libri, realizzando il “nostro sogno” devolvere parte del ricavato delle vendite a favore delle Associazioni di Volontariato. Quell’agosto del ’59 e “Aspettando Te” non sono solo due libri da acquistare e da leggere, sono un reale progetto di divulgazione ad infondere speranza e sensibilizzazione alla solidarietà. Reale testimonianza di una toccante vicenda umana, una storia di rinascita quella del maremmano Raffaele Giuliano che, nel momento più felice della sua vita, proprio quando l’amore bussa nuovamente alla porta del suo cuore e, cinque mesi dopo nel ventre di Laura una nuova vita allieterà la loro esistenza, un’altra sorpresa era fuori dalla porta ad attenderlo, sconvolgendo e ribaltando nuovamente la sua esistenza, in attesa di… Rimettersi in gioco.


12 visualizzazioni