Staff TraLeRighe

Brancadoro Emilio
Carolla Silvana
Faniello Domenico

Galliano Mauro

FESTIVAL DEL LIBRO - ESTATE 2020
DAL 6 AL 31 LUGLIO
logo-nuuuuz.com.jpg
logo-nuuuuz.com.jpg

BukSummer è organizzato da TraLeRighe

Logo2020.jpg

SCADENZA ISCRIZIONI 30 settembre 2020

1° Premio
Pubblicazione del libro con la Casa Editrice DAIMON EDIZIONI

1° Premio
Pubblicazione del libro con la Casa Editrice DAIMON EDIZIONI

Claudio Pepe e le sue emozioni prima dell'evento "Sulle note del tuo libro"

Il romanzo si rivolge ad un ampio pubblico. E' importante la descrizione del rapporto sentimentale tra le protagoniste donne, scritto però da un uomo e questo è tutto un bel dire.

Il racconto ha un risvolto giallo che incuriosisce il pubblico amante dei finali inaspettati.

In questo periodo molte persone sono interessate a conoscere meglio il mondo arabo in cui si ambienta il racconto.

Non pochi sono stuzzicati a leggere una storia d'amore e di sesso ricca di particolari, mai beceri.

Può essere di piacevole lettura al genere femminile con qualche frantumo di omosessualità presente anche soltanto nell'inconscio.

Il romanzo racconta, tra l'altro, il viaggio della protagonista in un barcone tra i migranti, dalla Libia a Lampedusa con i disagi e la pericolosità che esso comporta.

La narrazione è un modo per conoscere la vita di queste persone costrette nei campi di accoglienza.

Il libro ha un sapore dolce amaro, perché affronta temi di attualità forti e molto vicini a noi. Il racconto ci porta a confrontarci con un nuovo punto di vista e soprattutto conoscere realtà diverse da quelle a cui siamo abituati.

Jamleh

Era una donna

che sapeva trasmettere amore e altruismo anche nelle situazioni più difficili.

Era una donna

che con la sua mano spostava ostacoli più grandi , quelli della mente e del cuore.

Era una donna

che guardandoti negli occhi sapeva raccontarti il viaggio complesso, sofferto, ma anche felice del vivere quotidiano.

Trasformava

l'amore in armonia e il disagio in opportunità.

Parlava

con un tono di voce delicato, ma le sue parole avevano più forza del fragore delle armi.

Bisognava ascoltarla.

Biografia dell'autore

Nato a Venezia nel 1952 dal 1984 libero professionista con il titolo di architetto. Dopo aver progettato diverse opere e coltivata la passione per la scrittura, all'alba di un gennaio nevoso decisi di mettere nero su bianco una storia che mi balenava da diversi mesi facendo spola nel mio cervello di inventore di storie intricate.

Messa da parte per più di un anno la mia professione mi dedicai alla stesura di questo racconto di sentimenti e passioni.


0 visualizzazioni