Staff TraLeRighe

Brancadoro Emilio
Carolla Silvana
Faniello Domenico

Galliano Mauro

BukItaly

FESTIVAL DEL LIBRO - ESTATE 2020
DAL 6 AL 31 LUGLIO
logo-nuuuuz.com.jpg
logo-nuuuuz.com.jpg

BukSummer è organizzato da TraLeRighe

Logo2020.jpg

HOME

HOME

SCADENZA ISCRIZIONI 30 settembre 2020

1° Premio
Pubblicazione del libro con la Casa Editrice DAIMON EDIZIONI

Logo2020.jpg

1° Premio
Pubblicazione del libro con la Casa Editrice DAIMON EDIZIONI

Mauro Galliano e le sue emozioni prima dell'evento "Sulle note del tuo libro"


Parteciperò a "Sulle note del tuo libro" e nello stand che avrò pubblicizzerò il mio libro Occhi di Ferrofilato.

Vita di Mauro:

Sono nato a Napoli il 16 marzo del 1973. Sono laureato in Architettura ed esercito la professione da più di dieci anni ma nel tempo libero si dedica alla scrittura che diventa per lui una vera passione. Occhi di Ferrofilato è il suo primo romanzo.

Sposato e con un cane, Piuma, un batuffolo nero con due calzini bianchi.

La mia vita è stata segnata dall’incontro improvviso con la sclerosi multipla ma non è assolutamente un peso tant’è vero che ho deciso di scrivere un libro in cui racconto la mia vita con la bastarda che per ora tengo a bada dignitosamente.

Trama:

Prefazione di Simonetta Agnello Hornby

Padre, madre e tre figli: una famiglia perfetta, unita contro il mondo e decisa a raggiungere anche i traguardi più insormontabili. Finché a Tommaso, l'unico maschio, non viene diagnosticata la sclerosi multipla a placche. Allora ha inizio una battaglia contro una nemica sleale, onnipresente, che getta un'ombra sull'esistenza di quel ragazzo timido e allegro, "un po' così". Ma Tommaso, battezzato Ferrofilato per la corporatura esile, è animato da una fame di vivere, di vivere davvero, che pare insaziabile, e si getta nella lotta contro la sua avversaria con quell'ironia e quella voglia di godere a pieno tipicamente napoletana. Sulla sua strada si parano infiniti ostacoli, ma anche amici, colleghi, medici pronti a sostenerlo e, soprattutto, il sentimento per una donna che nemmeno il male più nero riesce a scalfire. Una narrazione autobiografica in cui Mauro Galliano racconta una storia di sofferenza, rabbia e disperazione, ma anche accettazione, speranza e amore, nello stile sobrio e chiaro di un'onesta autoanalisi.


35 visualizzazioni