Staff TraLeRighe

Brancadoro Emilio
Carolla Silvana
Faniello Domenico

Galliano Mauro

BukItaly

FESTIVAL DEL LIBRO - ESTATE 2020
DAL 6 AL 31 LUGLIO
logo-nuuuuz.com.jpg
logo-nuuuuz.com.jpg

BukSummer è organizzato da TraLeRighe

Logo2020.jpg

HOME

HOME

SCADENZA ISCRIZIONI 30 settembre 2020

1° Premio
Pubblicazione del libro con la Casa Editrice DAIMON EDIZIONI

Logo2020.jpg

1° Premio
Pubblicazione del libro con la Casa Editrice DAIMON EDIZIONI

Mia il risveglio delle anime dell'Autore Vincenzo Gammone

La prima considerazione scaturita dalla lettura del romanzo di Vincenzo Gammone è stata più filosofica che letteraria: ho pensato al coraggio dimostrato da Gammone come scrittore. Per la determinazione con cui, pur essendo consapovole dei limiti di molti lettori, l’autore ha saputo concedere il giusto tempo per svilupparsi. Alla tenacia di adottare il linguaggio opportuno. Ad un intreccio di trame, complesse ed articolate che, a discapito degli autori di best seller ha avuto la capacità e la concentrazione d’intuizione.

L’autore non ha scelto compromessi, non solo perché ha talento, ma ha fantasia da vendere.

‘’Mia. Il Risveglio delle anime.’ È un racconto Fantasy a tutto tondo, che non si adagia su percorsi già tracciati, ma che si alimenta di temi e apporti vari. Un contesto atipico, ambientato in Italia e in luoghi realmente esistenti. Ricco d’innovazione e spunti originali. La realtà dispotica del Gammone si svolge in un ambiente contemporaneo al nostro. Abbraccia temi insoliti per un genere che siamo abituati a leggere come: elfi, boschi e strani oggetti magici. L’autore ci parla di ‘anime’ trattando argomenti come: l’omosessualità, l’omofobia, l’amore e non tra elfi e maghi, ma tra esseri umani. La ricerca delle anime è un susseguirsi di eventi che porta il lettore a non scollare gli occhi di dosso alle pagine del libro. Mondi paralleli in città del tutto normale, anime addormentate in strani luoghi realmente esistenti. Un fantasy atipico ma del tutto attuale e coinvolgente. Rompe gli schemi imprescindibili del Genere appertenente.

Un romanzo unico, dunque, che lega e convince il lettore dotato di capacità si astrazione, in grado di ricordare le tensioni attuali alle possibilità connesse a una dilatazione originale e senza reflussi.

La tensione che disciplina i rapporti umani, la sottile ferocia che ne divora le intenzioni, si coniuga all’autore ad un percorso interiore, intimo.

Il messaggio celato tra le pagine è: essere consapevoli del lato oscuro del genere umano e combattere sempre. Proprio per questo il Gammone influisce dentro al suo lavoro, una semplicità ed un rispetto senza eguali.



21 visualizzazioni