Staff TraLeRighe

Brancadoro Emilio
Carolla Silvana
Faniello Domenico

Galliano Mauro

BukItaly

FESTIVAL DEL LIBRO - ESTATE 2020
DAL 6 AL 31 LUGLIO
logo-nuuuuz.com.jpg
logo-nuuuuz.com.jpg

BukSummer è organizzato da TraLeRighe

Logo2020.jpg

HOME

HOME

SCADENZA ISCRIZIONI 30 settembre 2020

1° Premio
Pubblicazione del libro con la Casa Editrice DAIMON EDIZIONI

Logo2020.jpg

1° Premio
Pubblicazione del libro con la Casa Editrice DAIMON EDIZIONI

Sabbia Tra le Mani dell'autrice Lara Bellotti

‘Nascosta dalla lontananza la mia speranza brilla comunque perché so che dovunque tu sia sei parte di me e in qualunque... perché, senza risposta, io troverò la forza di rimanerti accanto.’


Quel dolce e soave suono che batte lungo le coste di una scogliera, quel delicato profumo di salsedine che inebria le narici e fa sciogliere qualsiasi essere che sia al suo cospetto. Il mare. Blu cristallino che riflette il cielo è il filo conduttore delle delicate ed essenziali poesie di Lara. L’autrice si scava dentro come un uragano e pesca ciò che il suo cuore vuole rivelare al suo animo. Il respiro delle sue poesie e l’essere costantemente in crescita con le vibrazioni che si celano dentro ogni singola lettera, fa riflettere su ciò che siamo e ciò che dovremmo essere donandoci, come gocce di rugiada, aforismi di grande valore morale.


“L'istinto è ciò che realmente sei, la ragione è ciò che

cerchi di essere.”


Sogna e rifletti. Vive e muori. Dimentica e crea. Ogni componimento poetico è una sinfonia per le orecchie e non farai più a meno di ascoltare in lontananza il tintinnio dell’acqua che rientra nel letto sabbioso come la sensazione di sentire ‘Sabbia tra le mani’.


Sabbia tra le mani

Sarò lì

Ad aspettarti

Seduta sulla spiaggia

In un giorno qualunque d’autunno

Seduta di fronte al mare

Immersa nel suo Infinito

Con la sabbia che scivola...

Tra le mani

E il cuore impetuoso come un’onda.

Io, Illuminata da un lieve raggio di sole

Baciata dalla brezza

Cullata dalla melodia del suo suono

Libera

Fluisco

Mi faccio accompagnare

Lo seguo

Ascolto

E poi... ti sento.

Con una carezza tra i capelli

Eguale alla brezza,

Dolce, lieve, sfiorata

E il mio uragano dentro

Diventa una vibrazione

All’unisono con l’Universo

In noi.

Profumo di salsedine

Si fa un tutt’uno con il mio

Attraversa i sensi

Il mio essere diventa passione

Una mattina qualunque...

In un giorno d’autunno.

La vita scivola

Scorre... come sabbia tra le mani

Vola con il vento per un nuovo divenire.





44 visualizzazioni